Background Image
Avlemonas

Nel 1992 l’archeologo Giannis Sakelarakis e la sua squadra hanno scoperto ad Agios Giorgos, in cima al monte, un altare intatto. I minoici controllavano il mare di Citera attraverso questo punto di sorveglianza. Attraverso questo punto, le informazioni venivano trasmesse otticamente, con un sistema di fiaccole, tra il Peloponneso e Creta. Durante gli scavi vennero scoperti utensili di pietra e di ceramica, come giare, statuette, e altro.

No Reviews

Post a Comment

Write a Review

Άγιος Γεώργιος, 80100

Get Directions
WordPress Themes

Pin It on Pinterest

Shares

tre × uno =

Password reset link will be sent to your email

0